Händel – Serse

1

18/03/2008 di nicotano

Serse, opera in due atti,  prima rappresentazione 1738 al King’s Theatre di Londra.

Händel, su libretto di N. Minato e S. Stampiglia, scrive il Serse con l’intento di portare in Inghilterra l’opera buffa italiana;  il suo è un tentativo di coinvolgere il pubblico con una rappresentazione  che ricalca  lo stile in auge  in quel periodo in Italia .


“Serse” però non incontra immediatamente i favori del pubblico; i contemporanei sono frastornati, disorientati da   quest’opera che non rientra nei canoni tradizionali. Händel vuole proporre una velata comicità raffinata che gioca sull’equivoco, sulla rappresentazione di grandi personaggi storici alle prese con vicissitudini molto meno solenni, quali gli intrighi amorosi. In effetti nel “Serse” mancano i contrattempi tipici dell’opera buffa, mancano le situazioni tipiche italiane che provocano ilarità, abbiamo invece contrasti:  personaggi seri come Serse e Rosmilda e personaggi alquanto comici come Atalanta e Ariodate; musiche avvincenti, dolci, affettuose  che accarezzano lo spirito  e ritmi serrati, pressanti.
Queste contrapposizioni  caratterizzano tanto quest’opera, da farla  ritenere  una delle più valide composizioni del maestro di Halle.

“Serse”  è ambientato ad Abydos in Ellesponto (stretto dei Dardanelli) nel periodo della guerra dei Persiani contro gli Ateniesi.

Personaggi:
* Serse, re di Persia – (soprano – castrato)
* Arsamene, suo fratello – (contralto)
* Amastre, principessa  promessa sposa di Serse – (contralto)
* Romilda, figlia di Ariodate – (soprano)
* Atalanta, sua sorella – (soprano)
* Ariodate, comandante dell’esercito di Serse – (basso)
* Elviro, servitore di Arsamene – (basso)

Trama:
Serse in giardino è affascinato dal canto di Romilda, amata da Arsamene, e dedice di conquistarla.
La sorella di Romilda, Atalanta, ama a sua volta Arsamene.
Sui maneggi di questi personaggi si inserisce la figura di Amastre, promessa sposa di Serse.
Questa avendo saputo dal servitore Elviro dell’amore di Serse per Romilda, manovra in incognito al fine di giungere alle sospirate nozze.

Il libretto è disponibile presso http://www.librettidopera.it/serse/serse.html

Largo

“Ombra mai fu”
Andreas Scholl controtenore

“Crude furie degl’orridi abissi”
Piotr Kusiewicz, tenore – Warsaw Soloists, dir. Andrzej Mysinski

“Se bramate d’amar, chi vi sdegna”
Piotr Kusiewicz, tenore – Warsaw Soloists, dir. Andrzej Mysinski

About these ads

One thought on “Händel – Serse

  1. krausmario scrive:

    Ne ho acquistato una copia pochi giorni fa… Immenso Handel, meravigliosa l’opera Serse.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Scrivimi

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 88 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: