Saint-Saëns: Danza Macabra – Sinfonia con organo

Tra le composizioni più famose di Camille Saint-Saëns (Parigi, 1835 – Algeri, 1921) un rilievo di primo piano senza dubbio rivestono il poema sinfonico Danza Macabra e la Sinfonia n. 3, “avec orgue”.

Danza Macabra

La danza macabra ricorda la Farandola, una danza a catena tipica della Provenza; gli affreschi della cappella di Kermaria en Isquit a Plouha, Bretagna, sono di ispirazione per  Saint-Saëns che li riproduce in musica con una accorta strumentazione.

Secondo l’antica superstizione “Morte” appare a mezzanotte, l’arpa suona dodici volte per simulare i rintocchi dell’orologio; si aprono le tombe – flauto e violino solista in scala discendente – e candidi scheletri danzano a ritmo di valzer fino all’alba. Lo xilofono riecheggia il rumore delle ossa, il pizzicato sostiene il ritmo della danza che diventa più energica; nel finale il violino solista rappresenta l’alba di rottura e gli scheletri ritornano nelle tombe.

National Philharmonic Orchestra, Leopold Stokowski


Sinfonia n. 3 in Do minore Op.78, per organo e orchestra.

Completata nel 1886 e nota come la “Sinfonia per Organo”, è importante per gli elementi di rottura introdotti da Saint-Saëns che, abbandonata la forma tradizionale quadripartita, struttura questa sinfonia in due tempi in forma ciclica, con un unico tema ripreso nei vari episodi. L’organo, poi, non ha funzione solistica ma è di rinforzo per dare la massima intensità a tutto il discorso musicale, in special modo nel finale.

I° parte:
Introduzione lenta cui fa seguito un tema di ampio respiro; si annuncia un secondo soggetto più morbido, e, successivamente, il tema iniziale viene ripreso dall’organo e trasformato in forma malinconica.
II° parte:
Allegro moderato e Presto eseguiti con robusta energia; l’organo apre il Maestoso e introduce un fugato orchestrale. In chiusura un corale a scrittura polifonica e un breve inteludio pastorale portano a compimento le melodie annunciate e svolte in precedenza.

Organo: Thierry Escaich
Orchestre de Paris, dir. Paavo Järvi

1 Adagio – Allegro moderato – Poco adagio
2 Allegro moderato – Presto – Maestoso – Allegro

Annunci

One thought on “Saint-Saëns: Danza Macabra – Sinfonia con organo

  1. Ecco una curiosa e prestigiosa trascrizione per organo di Edwin H. Lemare della celebre “Danza macabra”. Esegue Aude Schuhmacher all’organo di Lunéville (F).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...