Jan Antonin Reichenauer

Jan Antonin Reichenauer (1694-1730)

Jan Antonin Reichenauer, denominato “il Vivaldi ceco”, assume una certa rilevanza nell’ambito della musica barocca grazie al significativo numero di composizioni strumentali a noi pervenute; infatti, dei compositori boemi di quel periodo, dei quali tuttavia abbiamo un cospicuo numero di opere sacre, il patrimonio strumentale è andato quasi completamente perduto.

Della sua biografia si hanno poche tracce. È documentato l’incarico nel 1722 di maestro di cappella presso la chiesa domenicana di Santa Maria Maddalena a Malá Strana (Praga); nel 1723 fa parte della cappella del conte Morzin e per qualche tempo è stato anche organista di chiesa nella città di Jindrichuv Hradec.

Reichenauer, fortemente influenzato dalla scuola di Antonio Vivaldi, lo ha spesso citato nelle sue opere. La sua copiosa produzione di musica sacra è affiancata da un nutrito “corpus” di musica strumentale: una ventina di concerti per violino, oboe, fagotto e violoncello, ouvertures e sonate.
I concerti, caratterizzati da una scrittura molto impegnativa sotto l’aspetto tecnico, avevano lo scopo di evidenziare il talento della cappella musicale del conte Morzin ma, alla morte dell’autore, ben presto furono dimenticate perchè ritenute troppo difficili da eseguire.
Molti suoi manoscritti sono conservati presso la biblioteca del monastero cistercense di Osek.

Sonata per 2 trombe, timpani, archi e b.c. in re magg.
(Allegro – Adagio – Fuga. Presto)
trombe: Karel Mňuk, Josef Sadílek
Ensemble Musica Florea

Concerto per violoncello, archi e b.c. in Re min.
(Allegro ma non troppo – Adagio – Presto)
Ensemble Musica Florea – Marek Štryncl

Annunci

4 pensieri riguardo “Jan Antonin Reichenauer

  1. Ti sono grato per gli apprezzamenti ed anche per i tuoi contributi su youtube

  2. forse il titolo di vivaldi ceko spetta. paradossalmente, a Framtisek Jiramek, piu che a Reichenauer…..

  3. Di Reichenauer, durante le mie ricerche, avevo letto che veniva denominato il Vivaldi ceco; di František Jiranek, allievo di Vivaldi, non trovo notizie circa questo appellativo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...