Johann Rosenmüller

Johann Rosenmüller (1619-1684)

Johann Rosenmüller, compositore barocco tedesco, gioca un ruolo importante nella diffusione dello stile italiano nelle città del Nord Europa.

La sua formazione musicale inizia presso  la “Lateinschule” di Oelsnitz (Sassonia), sua città natale, prosegue poi presso l’università di Lipsia, dove frequenta la facoltà di teologia. Dal 1651 presta servizio come organista della chiesa di San Nicola a Lipsia e svolge anche le funzioni di Kantor nelle principali chiese della città. Nel 1655 viene imprigionato perché coinvolto in uno scandalo per presunte attività omosessuali; evade dalla prigione e nel 1658 fugge a Venezia dove trova occupazione come suonatore di trombone in San Marco; lavora anche come compositore e maestro del coro presso l’Ospedale della Pietà, istituzione caritativa che troverà risalto con le opere di Vivaldi. Tornato in patria, grazie al particolare apprezzamento delle sue opere, trascorre gli ultimi anni come maestro di cappella alla corte di Antonio Ulrico, duca di Brunswick-Wolfenbüttel. Rosenmüller, sotto l’influenza stilistica di autori quali Legrenzi e Corelli, matura uno stile ibrido, italo-tedesco, caratterizzato da originalità, invenzione melodica e tecnica contrappuntistica rigorosa; va ricordato, inoltre, che nelle composizioni sacre il suo riferimento è il grande maestro Heinrich Schütz.   I suoi lavori più noti sono Le Sonate da camera pubblicate a Venezia nel 1667, essenzialmente musiche di danza, e un gruppo di sonate, a due, tre, quattro e cinque parti, pubblicate a Norimberga nel 1679, che mostrano, invece, la tendenza verso una struttura di carattere più contrappuntisca ed espressiva, di maggiore significato per l’ascolto.

Sinfonia prima
(Sinfonia – Alemanda – Correnta – Intrata – Ballo – Sarabanda)
Jerusalem Baroque Orchestra

Beatus Vir
Gwendolyn Toth, direzione
Members of Piffaro, The Renaissance Band

Sonata a tre
Marcin Sochan, Kamila Koczywąs – violino
Maciej Łukaszuk – violoncello
Anna Kowalska – tiorba
Jakub Dmeński – clavicembalo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...