Lorenzo Gaetano Zavateri

Lorenzo Gaetano Zavateri (1690 – 1764)

Lorenzo Gaetano Zavateri, violinista e compositore bolognese, è ricordato come membro della famosa Accademia Filarmonica di Bologna e dell’Orchestra di San Petronio. Le sue composizioni, pur nello stile tardo barocco, presentano qualche accenno allo stile galante dell’epoca classica.

La vita e l’attività musicale di Lorenzo Zavatieri, allievo di Giuseppe Torelli, sono scarsamente documentate; pochissime sono le opere pubblicate. Le sue composizioni più apprezzate dai contemporanei sono i 12 Concerti “da chiesa e da camera” Opera I, apparsi a Bologna nel 1735 con dedica al conte Cornelio Pepoli Musotti, suo allievo e mecenate. Molti di questi concerti sono forniti di titolo illustrativo; il decimo, “a Pastorale”, evidentemente destinato al periodo natalizio, è l’unico scritto per due violini obbligati ed è articolato in quattro movimenti.

Concerto n. 10 op. I per 2 violini, archi e b.c. “a Pastorale”
Grave – Allegro – Largo – Pastorale
Freiburger Barockorchester

Concerto n. 12 op. I per violino, archi e b.c. in sol magg. “Tempesta di mare”
Allegro, e con Spirito – Adagio, e piano (Navicella in calma) – Allegro ma Aperto (Tempesta)
Freiburger Barockorchestrer

Concerto n. 4 op. I per violino, archi e b.c. in do min.
Freiburger Barockorchester, dir. Gottfried von der Goltz

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...