Émile Waldteufel

Émile Waldteufel (1837 – 1915)

Charles-Émile Lévy, in arte Émile Waldteufel, compositore soprattutto di valzer e polke, è la risposta francese alla musica di Strauss. Il suo stile si differenzia dal musicista viennese per le melodie più leggere e il fraseggio più morbido ma, come Strauss, utilizza sempre temi contrastanti. I suoi valzer, inoltre, si caratterizzano per le battute iniziali che invitano alla danza, sia con un’introduzione tranquilla o con un’allegra fanfara. Tutti i suoi lavori sono composti al pianoforte e orchestrati successivamente. La sua opera più famosa è il Valzer dei pattinatori, quasi sempre eseguito nei concerti di Capodanno.
Nato a Strasburgo in una famiglia di musicisti, Émile Waldteufel studia musica prima con suo padre, poi al Conservatorio di Parigi, senza tuttavia portarli a compimento. Dal 1860 si dedica alla musica leggera; i suoi valzer sono molto apprezzati nelle sale da ballo, presto diventano molto popolari. Nel 1865 viene nominato direttore dei balli alla corte di Napoleone III e pianista per l’imperatrice Eugenia; dal 1867 la sua orchestra si esibsce regolarmente alle feste di corte.
Il grande successo ottenuto nel 1874 dal valzer “Manolo” proietta Émile Waldteufel in campo internazionale; il Principe di Galles favorisce la diffusione della sua musica a Londra dove stringe un contratto molto vantaggioso con Hopwood & Crew. Nel 1885 Waldteufel si esibisce a Londra, poi a Berlino e in altre città d’Europa. Continua a scrivere musica da ballo e a dirigere la sua orchestra fin al 1899, poi si ritira in privato.

Valzer dei pattinatori, Op. 183
André Rieu e la sua Johann Strauss Orchestra

Le Sirene, valzer Op. 154

Melodie d’autunno
National Philharmonic Orchestra, dir. Douglas Gamley

Annunci

2 pensieri riguardo “Émile Waldteufel

  1. Una curiosità sul valzer Le Sirene: i primi accordi della melodia centrale (min. 3 circa) li ritroviamo nella canzone Can’t Help Falling In Love, uno dei tanti successi di Elvis Presley.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...