August Kühnel

August Kühnel (1645 – 1700?)

August Kühnel è considerato il più grande maestro della viola da gamba del suo tempo in Germania.
August Kühnel nasce a Delmenhorst e riceve una prima istruzione musicale da suo padre, Johann Michael Kühnel, compositore di musiche per liuto; successivamente studia a Güstrow, in Pomerania, e, forse,  a Parigi.
Nel 1661 entra come gambista nell’orchestra di corte del duca Maurizio di Sassonia-Zeitz, dove rimane fino al 1681. Trascorre quasi un lustro in Inghilterra, poi si trasferisce a Darmstadt come direttore della musica strumentale di corte; assume altri incarichi a Weimar e Dresda e dal 1695 è attivo alla corte di Carlo I d’Assia-Kassel. Dopo il 1700 di lui sparisce ogni traccia.
La modesta produzione musicale di August Kühnel rimane confinata al suo strumento; è disponibile solo in manoscritto ad eccezione di una raccolta di 14 “Sonate O Partite” a una e due viole da gamba col basso continuo, pubblicata tra il 1698 e il 1701.

Sonata II in mi min.
José Vázquez: basso di viola da gamba
Lúcia Krommer: viola da gamba
Achim Schulz: clavicembalo

Partita XII in mi min.
Ensemble Continuum Wien

Sonata VII in sol magg: Aria con variazioni
Bettina Hoffmann, viola da gamba

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...