Johann Schelle

Johann Schelle (1648 – 1701)

Tra i principali iniziatori della musica sacra nella città di Lipsia, cantor nella Chiesa di San Tommaso per oltre 20 anni, Johann Schelle è ricordato soprattutto per le sue cantate sacre con testi in tedesco; con le sue apprezzatissime composizioni contribuisce in maniera significativa alla sviluppo dello stile musicale nella Germania centrale. La maggior parte dei suoi lavori sono opere sacre con testo tedesco; pochissimi sono stati pubblicati durante la sua vita.
Johann Schelle nasce a Geising, Baden-Württemberg, in una famiglia di musicisti; suo padre Jonas Schelle, rettore e cantor, è il suo primo insegnate di musica. Dal 1657 al 1664 fa parte del coro dei bambini a Wolfenbüttel. Nel 1665, al cambio della voce, entra come corista nella cappella di corte dell’elettore Giovanni Giorgio I di Sassonia a Dresda guidata da Heinrich Schütz. Nel 1670 Johann Schelle è nminato Cantor presso la scuola di Eilenburg; dal 31 gennaio 1677 subentra a Sebastian Knüpfer nella carica di Thomaskantor a Lipsia. Inizia a sostituire le composizioni in latino, scritte da maestri italiani, con cantate e inni su testi in tedesco, introducendole nella liturgia protestante, e questo rimane uno dei suoi più importanti successi. Dal 1689 al 1690 collabora con il teologo Benedetto Carpzov per la realizzazione di un ciclo di cantate corali. In quegli anni diventa Direttore dei Cori Musicali della città di Lipsia.

Komm, Jesu, komm
Flos Campi, La Monarca Baroque Ensemble, dir. Vicente Chavarria

Cantata “Machet die Tore weit”
La Capella Ducale, Musica Fiata, dir. Roland Wilson

“Barmherzig und gnädig ist der Herr”
Ensemble Alte Musik Dresden

Annunci

One thought on “Johann Schelle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...