Francisco Mignone: Maracatu do Chico Rei

Francisco Mignone: Maracatu do Chico Rei

Francisco Paulo Mignone (1897 – 1986) è tra i più significativi compositori brasiliani del XX secolo; la sua attività musicale inizia all’età di 13 anni quando, con lo pseudonimo di Chico Bororo, è già un apprezzato pianista. Si diploma al Conservatorio di San Paolo, poi completa la sua formazione in Italia, presso il Conservatorio di Milano. Insegna armonia dal 1929 a San Paolo e dal 1933 alla Scuola Nazionale di Musica di Rio de Janeiro.
La musica di Francisco Mignone, almeno fino al 1960, è fortemente influenzata dal movimento nazionalista di Mário de Andrade, suo compagno di scuola, musicologo e scrittore. Le sue composizioni di questo periodo si rifanno a forme e melodie dell’antica tradizione del Brasile, i suoi lavori sono caratterizzati da liricità, strumentazione colorata, stile improvvisativo.

“Maracatu do Chico Rei”, balletto d’ispirazione folclorica concepito nel 1933 per grande orchestra e coro, in linea con gli ideali nazionalistici del periodo, è un brano molto suggestivo; incorpora ritmi afro-brasiliani, il linguaggio spesso allude a Stravinsky e a Respighi.
Mignone trae spunto da una narrazione di dominio popolare. Il re Chico, un capo africano catturato con la sua tribù e costretto in Brasile a lavorare nelle miniere d’oro di Villa Rica, trova un espediente per affrancare dalla schiavitù il suo popolo. Il re lavora duramente; raccoglie la polvere d’oro che si deposita nei capelli degli schiavi, la vende e offre il ricavato alla Confraternita del Rosario per la costruzione della nuova chiesa. Il denaro viene depositato in una grande conca durante la processione coreografica in un giorno di festa, detta appunto Maracatu.

Coro Contemporâneo de Campinas
Collegium Vocale Campinas
Orchestra Sinfonica di Campinas, dir. Victor Hugo Toro
I. Introduzione (Allegro)
II. Arrivo di Maracatu
III. Danza dei Mucambas (Allero moderato)
IV. Danza dei Tre Macotas (Allero moderato)
V. Danza del re Chico e la regina N’Ginga (Moderato)
VI. Danza del principe Samba-EB (Mosso)
VII. Danza dei Sei Schiavi (Molto moderato)
VIII. Danza dei Principi Bianchi (Gavotta)
IX. La liberazione degli schiavi – Danza finale (Allegro vivacissimo – Tempo di Samba)

Annunci

Un pensiero riguardo “Francisco Mignone: Maracatu do Chico Rei

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...