Christlieb Siegmund Binder

Christlieb Siegmund Binder (1723 – 1789)

Musicista tedesco attivo alla Corte di Dresda, Christlieb Siegmund Binder è ricordato come virtuoso di pantaleon (*), peraltro la sua produzione è più eclettica, comprende infatti opere per strumento a tastiera e per ensemble da camera.
Nato a Dresda, figlio di un oboista, Christlieb Siegmund Binder riceve una prima formazione musicale da suo padre, studia poi con Pantaleon Hebenstreit diventando presto abile virtuoso dello strumento inventato dal suo maestro.
Nel 1751 viene ammesso nell’Orchestra di Corte, suona il pantaleon e il clavicembalo; nel 1764 è nominato secondo organista presso la chiesa di Corte dove è ospitato l’ultimo organo realizzato da Gottfried Silbermann.
A Dresda Christlieb Binder è molto apprezzato per la qualità delle sue composizioni. La parte più originale e interessante della sua opera è costituita dalle sonate per clavicembalo e per fortepiano, piacevoli, aggraziate e ricche d’invenzione melodica. In ambito cameristico è presente con tredici Sonate a tre, principalmente per flauto e per violino, cinque Divertimenti, e due Quartetti per due violini, clavicembalo e violoncello; in questi lavori si avverte chiaramente l’influenza stilistica di Carl Philipp Emanuel Bach.
Christian Binder Siegmund è autore di una copia di 72 preludi corali per organo; il manoscritto, legato in sei volumi, ciascuno di 12 pezzi, comprende anche sue composizioni e di suo figlio August.

(*) Strumento musicale cordofono inventato durante l’ultimo decennio del XVII secolo da Pantaleon Hebenstreit; simile a un grande dulcimer con un numero di corde fino a 276, conobbe a suo tempo una discreta fortuna: è spesso menzionato in saggi e opere di musicisti contemporanei, tra cui Georg Philipp Telemann che ne fu particolarmente colpito. (https://it.wikipedia.org/wiki/Pantaleon)

Sonata in re magg.
(Allegro – Andante 09:00 – Tempo di menuetto 15:25)
Brigitte Haudebourg, pianoforte
Philippe Foulon, violoncello d’amore

Sonata n. 3 in do min. Op.1, II mov. “Cantabile alla Pastorale”
Paulina Tkaczyk, clavicembalo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...