Le Sieur de Machy

Le Sieur de Machy (attivo II metà XVII sec.)

Gambista e compositore francese attivo a Parigi all’epoca del Re Sole, Le Sieur de Machy (o Demachy), di cui s’ignora il vero nome, è ricordato per una famosa querelle sul corretto modo di suonare lo strumento, nella quale si  contrappone a Jean Rousseau, autore del “Traité de la viole” (Parigi, 1687).
Quasi niente si conosce di questo compositore che, nato a Abbeville, studia con Nicolas Hotman e risiede a Parigi almeno dal 1692. La sua raccolta “Pièces de viole en musique et en tablature” (Parigi, 1685) è l’unico lavoro che gli sopravvive. Viene indicata come la prima pubblicazione per viola da gamba solista; prima, in Francia, erano andate in stampa opere per consort di viole, tra cui “Fantaisies pour les Violles” di Nicolas Métru del 1642.
La polifonia di Le Sieur de Machy si mantiene nella tradizione di Nicolas Hotman, André Maugars e Monsieur de Sainte-Colombe. Delle otto suite superstiti, quattro sono stampate in notazione musicale e quattro in tablature; le suite sono precedute dalla descrizione degli ornamenti e dalle istruzioni per riprodurli, ciò rende prezioso il documento in quanto è testimonianza della prassi esecutiva di quel periodo; la musica di Le Sieur de Machy, ricca d’invenzione, rappresenta uno dei momenti fondamentali per la viola barocca francese.

Ciaccona in sol magg.
Lies Wyers, viola da gamba

Suite n. 4
(Prelude, Allemande, Courant, Sarabande, Gigue, Bourrée, Chaconne)
Paolo Pandolfo, viola da gamba

Annunci

3 thoughts on “Le Sieur de Machy

  1. Splendida la Suite n. 4 e straordinaria l’interpretazione del grande Paolo Pandolfo (che ha stretti legami con Jordi Saval).
    Grazie.
    gb :-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...