Weber – Quintetto per clarinetto e archi Op. 34

Carl Maria von Weber – Quintetto per clarinetto e archi in si bem. magg. Op. 34

Heinrich Baermann, virtuoso di clarinetto dalla straordinaria abilità, è l’ispiratore del Quintetto in si bemolle maggiore Op. 34 di Carl Maria von Weber, una delle sue opere più interessanti e più impegnative per questo strumento.
Iniziato nel 1811 e portato a termine nel 1815, il Quintetto è concepito come un concerto per clarinetto solista piuttosto che come composizione cameristica, nella quale tutti gli strumenti hanno voce uguale nel discorso musicale, e questo non appare affatto illogico in un compositore d’opera. Weber crea facilmente belle e articolate melodie atte a produrre emozioni ed effetti drammatici; il clarinetto non è solo il mezzo per esaltare il virtuosismo del solista, ma fornisce una ricca e intricata tessitura sulla quale si esprime l’intero insieme strumentale.
Il brano inizia con un drammatico “Allegro” introdotto dagli archi. Il secondo movimento, “Fantasia. Adagio ma non troppo”, aggraziato e meditativo, è caratterizzato da una lunga fortissima scala cromatica, poi ripetuta in pianissimo. Il terzo movimento, “Menuetto, Capriccio: presto”, cadenzato e scherzoso, ha poco in comune con il minuetto classico. Il movimento finale, “Rondo. Allegro gioioso”, presenta una melodia, ripetuta come un galop, spensierata e accattivante.

I – Allegro
II – Fantasia. Adagio ma non troppo
III – Menuetto-Capriccio: Presto
IV – Rondo. Allegro gioioso
Ludmila Peterková e Zemlinsky Quartet

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...