Gaetano Veneziano

Gaetano Veneziano (1665 – 1716)

Gaetano Veneziano, compositore, insegnante, organista della Cappella Reale di Napoli, è autore soprattutto di musica sacra; i suoi manoscritti sono quasi tutti conservati nella Biblioteca dei Girolamini, la più antica di Napoli e seconda in Italia dopo quella Malatestiana di Cesena.
Nato a Bisceglie, Gaetano Veneziano inizia a studiare musica all’età di dieci anni presso il Conservatorio di Santa Maria di Loreto a Napoli; è tra gli allievi prediletti di Francesco Provenzale.
Nel 1678 è attivo presso la Cappella Reale di Napoli come organista aggiunto, diventando membro effettivo nel 1686. Nel luglio del 1684 Gaetano Veneziano è nominato maestro di cappella al Conservatorio di Santa Maria di Loreto e successivamente presso la Basilica di Santa Maria del Carmine Maggiore.
Con la composizione di una Messa vince il concorso indetto per sostituire Alessandro Scarlatti alla direzione della Cappella Reale; assume questo prestigioso incarico il 25 ottobre 1704 ma tre anni più tardi, quando gli Austriaci conquistano Napoli, è costretto a lasciarlo in quanto simpatizzante per il precedente regime.
L’opera di Gaetano Veneziano comprende più di 120 lavori: Messe, mottetti, inni, lezioni per notturni e cantate per solista, oltre a 4 oratori composti per la Congregazione della SS. Trinità degli Spagnuoli; questi sono conservati nella Biblioteca del Conservatorio Reale di Bruxelles in un corposo manoscritto di circa 400 facciate, probabilmente acquisito dal Fétis, primo direttore dell’istituzione belga.

“Exsultet orbis gaudijs” per soprano e alto all’unisono, due violini e b.c.
Ensemble barocco Giovanni Maria Sabino

Sonata
Ensemble Odyssee, dir. Andrea Friggi

“Acquae Limpidae”
Aria dal Mottetto Pastorale in Lode del SS.mo Crocifisso del Carmine
Roberta Andalò, soprano
I Figlioli di Santa Maria di Loreto, dir. Maurizio Rea

Acquae limpidae rigate
 Aurae leves susurrate
 date nobile solamen
 Et vos cari amati flores
 Si iam funditis odores
 nostrum eritis levamen
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...