Mozart: Divertimento in fa magg. per archi e due corni, K.247

Wolfgang Amadeus Mozart: Divertimento in fa magg. per archi e due corni, K.247Lodronische Nachtmusik

Il Divertimento in fa maggiore K.247 fa parte di un gruppo di composizioni scritte da Mozart per la contessa Maria Antonia Lodron, amica di famiglia e membro dell’aristocrazia di Salisburgo; viene eseguito il 13 giugno 1776, onomastico della contessa, durante un ricevimento notturno.
Il brano, destinato ad un ensemble d’archi più due corni, si articola in sei movimenti. L’Allegro iniziale presenta una robusta scrittura per gli archi; i corni, ben integrati nella formazione, offrono un continuo supporto dinamico. L’Andante grazioso ha una linea melodica semplice con qualche ornamento. Il primo Minuetto è caratterizzato dagli effetti drammatici dei corni che, peraltro, sono assenti nel successivo Adagio. Il delicato secondo Minuetto si conclude con un pizzicato, mentre il brillante movimento finale, Andante – Allegro assai, è un finale sinfonico in miniatura.

Ensemble L’Archibudelli
1. Allegro (0:00)
2. Andante grazioso (8:38)
3. Menuetto (12:40)
4. Adagio (16:53)
5. Menuetto (21:54)
6. Andante – Allegro assai (25:30)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...