Sibelius – Il cigno di Tuonela

Jean Sibelius – Il cigno di Tuonela, Op. 22 n. 3

Il cigno di Tuonela fa parte dei quattro poemi sinfonici che compongono la Lemminkäinen Suite, Quattro leggende dal Kalevala, Op. 22, suite per orchestra basata sul poema epico finlandese Kalevala di Elias Lönnrot, scritta da Sibelius tra il 1893 e il 1895 e più volte revisionata. Eseguito per la prima volta il 13 aprile 1896 dall’orchestra della Società Filarmonica di Helsinki diretta dallo stesso compositore, Il cigno di Tuonela gode di immediato apprezzamento da parte del pubblico e ben presto si afferma come brano a sé stante.
Tuonela, il regno della morte della mitologia finlandese, è circondato da un grande fiume dalle acque turbolente sulle quali avanza un maestoso cigno nero cantando una melodia triste e struggente affidata al corno inglese; la sezione degli archi rappresenta la cupa atmosfera del regno dei morti. L’iniziale “Andante molto sostenuto” si trasforma man mano in “Meno moderato”; il tema principale è accompagnato da lunghi accordi degli archi con sordina e da leggeri colpi di timpano. Interventi del violoncello e della viola, anime gementi che attraversano il regno dei morti. I toni sono lievi, poi la musica raggiunge grande intensità che, peraltro, si smorza in poche battute. Sul triste accompagnamento degli archi si dissolve il canto del cigno e il brano si conclude con l’ultimo lamento del violoncello.

NHK Symphony Orchestra, dir. Tadaaki Otaka

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...