Eugène Gigout

Eugène Gigout (1844 – 1925)

Eugène Gigout, organista, compositore e insegnante, tra i musicisti più interessanti nella Francia del XX secolo, è particolarmente ricordato sia per le sue fantasiose improvvisazioni che per essere stato, ininterrottamente per ben 62 anni, l’organista della chiesta di Sant’Agostino a Parigi.
Nato a Nancy, Eugène Gigout si forma musicalmente presso il coro della cattedrale; all’età di 13 anni inizia a studiare all’École Niedermeyer di Parigi dove è allievo di Camille Saint-Saëns e di Clément Loret. Terminato brillantemente il ciclo quinquennale di studi, Gigout diviene a sua volta insegnante di pianoforte e organo. Nel 1863 assume l’incarico di organista presso la chiesa di Sant’Agostino, che manterrà fino alla morte; ben presto si fa apprezzare come improvvisatore e virtuoso organista e la sua fama si accresce nel 1868, quando a Sant’Agostino può esibirsi al nuovo grande organo costruito da Charles Barker. Nel 1885 Gigout fonda una propria scuola, nel 1911 succede ad Alexandre Guilmant nella cattedra di organo e composizione del Conservatorio di Parigi. È tra gli insegnanti più influenti del suo tempo; i suoi allievi più illustri sono Gabriel Fauré e Léon Boëllmann, da lui adottato.
La sua popolarità come compositore deriva essenzialmente dal gran numero di opere scritte per l’organo; in esse appare evidente una grande padronanza del contrappunto. Tra le sue musiche più spesso eseguite si ricordano la Toccata in si minore e lo Scherzo in mi maggiore, dai Dix pièces pour orgue del 1890; altre composizioni di notevole interesse sono Grand Choeur Dialogué del 1881, 100 pièces brèves dans la tonalité du plain-chant del 1888, Album grégorien del 1895 e Poèmes mystiques del 1903.

Toccata in si min.
Didier Matry
Organo Cavaillé-Coll, chiesa di Sant’Agostino, Parigi

Scherzo in mi magg.
Albert van der Hoeven
Organo Adema, chiesa domenicana a Zwolle

Grand Choeur Dialogué
Thomas Rothfuß, organo della chiesa di Santo Stefano a Monaco/Sendling

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...