Alice Mary Smith

Alice Mary Smith (1839 – 1884)

Alice Mary Smith è la prima compositrice inglese a cimentarsi nel genere sinfonico, il suo stile ricorda Mendelssohn. Eletta nel 1884 membro onorario della Royal Academy of Music di Londra, muore in quello stesso anno per una febbre da tifo; un necrologio apparso sulla rivista letteraria The Athenaeum definisce la sua musica elegante, energica, in forme sempre chiare, piuttosto classiche che romantiche.
Alice Mary Smith nasce a Londra in una famiglia benestante che asseconda le sue attitudini musicali; la sua formazione è curata privatamente da William Sterndale Bennett e George Alexander Macfarren.
Adolescente, Alice Mary Smith inizia a dedicarsi alla composizione; nel 1857 pubblica la sua prima canzone, seguono poi alcune pagine cameristiche e la Sinfonia in do minore, presentata nel 1863 in un concerto della Musical Society of London.
Per il concorso Alexandra Palace del 1876 scrive la Sinfonia in la minore che, tuttavia, non presenta. Per il teatro compone l’operetta “Gisela of Rüdesheim” e “The Masque of Pandora”, la cui orchestrazione rimane incompleta. Dal 1880 Alice Mary Smith si dedica alla composizione di Cantate di ampie dimensioni; si ricordano in particolare “Ode to the North-East Wind” e “Ode to The Passions”, il suo lavoro più lungo, eseguito nel 1882 al Festival di Hereford. “The Valley of Remorse”, per coro, solisti e orchestra, sul poema di Louisa Sarah Bevington, è rimasto incompleto a causa della sua morte e si è perduto.
I manoscritti delle sue opere sono conservati nella Royal Academy of Music Library di Londra.

Sinfonia in do min.
1. Grave – Allegro ma non troppo
2. Allegretto amorevole 13:33
3. Allegro ma non troppo – Poco meno mosso 19:25
4. Allegro maestoso 22:28
London Mozart Players, dir. Howard Shelley

Andante per clarinetto e orchestra
Angela Malsbury, clarinetto
London Mozart Players, dir. Howard Shelley

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...