Bach – Cantata “Erfreute Zeit im neuen Bunde” BWV 83

Bach – Cantata “Erfreute Zeit im neuen Bunde” BWV 83

La Cantata Erfreute Zeit im neuen Bunde (Tempi felici della Nuova Alleanza) BWV 83 è stata composta a Lipsia per la festa della Purificazione della Beata Vergine Maria (Candelora), 2 febbraio 1724; le letture per questo giorno liturgico sono tratte dal Vangelo di Luca e comprendono, oltre al racconto della purificazione di Maria e della presentazione di Gesù al tempio, anche il cantico Nunc dimittis dell’anziano Simeone (Signore, ora lascia che il tuo servo se ne vada in pace), al quale era stato profetizzato che non sarebbe morto prima di aver visto il Messia.

Il testo, di autore anonimo, giustappone le figure del neonato Gesù e Simeone, cioè vita e morte, luce e oscurità; il tono forte e allegro della cantata si avverte già dall’inizio con l’Aria per il contralto arricchita dai suoni pieni e brillanti degli oboi e dei corni. Il corale conclusivo è tratto dall’inno di Martin Lutero del 1524 Mit Fried und Freud ich fahr dahin, una parafrasi in tedesco del cantico di Simeone.
La cantata, articolata in cinque movimenti, è scritta per tre voci soliste: contralto, tenore, basso, coro in quattro parti, due corni, due oboi, violino solista, due violini, viola e basso continuo. Il primo e il terzo movimento hanno parti virtuosistiche per un violino solista e, a parere del musicologo Pieter Dirksen, potrebbero essere state scritte per Johann Georg Pisendel, attivo alla corte di Dresda e in quell’anno in visita occasionale a Lipsia.

I. Aria Erfreute Zeit im neuen Bunde (Contralto, archi, violino solo, oboi, corni, continuo)
Diversamente dalla maggior parte delle cantate di Bach, il primo movimento è un’Aria col daccapo riccamente accompagnata dall’orchestra al completo. Il brano esprime la gioia di Simeone che, dopo aver visto Gesù, può lasciare questo mondo. Il sontuoso accompagnamento e la parte affidata al violino solista sembrano richiamare un concerto strumentale da eseguirsi anche senza la voce del contralto.

II. Intonazione e Recitativo Herr nun lässet du deinen Diener (Basso, archi, continuo)
Il basso solista interpreta le parole dell’anziano Simeone; l’anzianità del personaggio è sottolineata dall’adozione di una forma musicale antica, unica nell’opera di Bach: Intonazione e Recitativo. Le parole di Simeone sono espresse con un’antica melodia del canto gregoriano, l’ottavo tono della salmodia (modo misolidio). Il carattere tradizionale e autorevole di questa musica liturgica è messo in risalto dall’accompagnamento degli archi e del basso continuo in forma di canone a due voci.

III. Aria Eile, Herz, voll Freudigkeit (Tenore, archi, violino solo, continuo)
Il terzo movimento è un’aria per tenore dal carattere estasiato; senza oboi e corni l’accompagnamento è più nitido, il violino solista suona continue terzine per ribadire Eile, Herz, voll Freudigkeit (Affrettati cuore …).

IV. Recitativo Ja, merkt dein Glaube (Contralto, basso continuo)
Breve recitativo secco che introduce il corale conclusivo.

V. Corale Er ist das Heil und selig Licht (Tutti)
Bach armonizza la quarta e ultima strofa del corale Mit Fried und Freud ich fahr dahin di Lutero; la melodia del corale è in modo dorico, ancora un’antica modalità ecclesiastica.

Netherlands Bach Society
Shunske Sato, violino e direzione
Marjon Strijk, soprano
Robin Blaze, alto
Daniel Johannsen, tenore
Stephan MacLeod, basso

(00:07) I. Erfreute Zeit im neuen Bunde: aria, contralto
(06:47) II. Herr nun lässet du deinen Diener: intonazione e recitativo, basso
(10:36) III. Eile, Herz, voll Freudigkeit: aria, tenore
(16:19) IV. Ja, merkt dein Glaube: recitativo, contralto
(17:01) V. Er ist das Heil und selig Licht, corale

Testo con traduzione in italiano su https://www.bach-cantatas.com/Texts/BWV83-Ita2.htm

Un pensiero riguardo “Bach – Cantata “Erfreute Zeit im neuen Bunde” BWV 83

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.