George Enescu – Impressions d’enfance Op. 28

George Enescu – Impressions d’enfance Op. 28, per violino e pianoforte

Impression d’enfance, suite per violino e pianoforte di George Enescu, è una delle sue opere più importanti scritte negli anni di guerra; completata nell’aprile del 1940 e dedicata alla memoria di Eduard Caudella, il suo primo maestro di violino, viene eseguita per la prima volta il 22 febbraio 1942, a Bucarest, dallo stesso compositore al violino e da Dinu Lipatti al pianoforte. Nel 1943 Enescu e Lipatti effettuarono una registrazione per la Radio Rumena, non più riproducibile in quanto i master a 78 giri sono stati persi.

La suite è in gran parte autobiografica. Le 10 miniature che la compongono fanno riferimento a esperienze e ricordi dell’infanzia, rivisti però con gli occhi della maturità; nel 1940 Enescu era ormai sessantenne. I movimenti, che vengono eseguiti senza soluzione di continuità, descrivono una particolare situazione, un particolare ricordo, come precisamente indicato dal titolo.
Ménétrier, il violinista di campagna
Vieux mendiant, il vecchio mendicante
Ruisselet au fond du jardin, il ruscello in fondo al giardino
L’Oiseau en cage et le coucou au mur, l’uccello in gabbia e il cuculo sul muro
Chanson pour bercer, ninna nanna
Grillon, il grillo
Lune à travers les vitres, la luna attraverso le finestre
Vent dans la cheminée, vento nel camino
Tempête au dehors dans la nuit, tempesta fuori nella notte
Lever de soleil, alba

Impressions d’enfance è una suite che, a entrambi gli esecutori, richiede grande impegno nel fronteggiare le sfide richieste dalla partitura, anche seguendo le indicazioni esplicative fornite dal compositore. Considerate le intrinseche difficoltà tecniche, è comprensibile la sua rara apparizione nei programmi dei concerti.

Sherban Lupu, violino
Valentin Gheorghiu, pianoforte

00:00 – 01. Ménétrier
03:01 – 02. Vieux mendiant
06:04 – 03. Ruisselet au fond du jardin
08:32 – 04. L’Oiseau en cage et le coucou au mur
10:24 – 05. Chanson pour bercer
12:23 – 06. Grillon
12:51 – 07. Lune à travers les vitres
15:10 – 08. Vent dans la cheminée
15:32 – 09. Tempête au dehors, dans la nuit
17:26 – 10. Lever de soleil

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.