Haydn – Sinfonia n. 68

Franz Joseph Haydn – Sinfonia in si bem. magg. n. 68 Hob I/68 Franz Joseph Haydn compone la Sinfonia in si bemolle maggiore n. 68 molto probabilmente tra il 1774 e il 1775, quando era maestro di cappella alla corte degli Esterházy, ad Eisenstadt.

Edward MacDowell

Edward MacDowell (1860 – 1908) Virtuoso pianista, Edward MacDowell è considerato uno dei più importanti compositori statunitensi del XIX secolo; è tra primi a incorporare materiali nativi nelle sue opere e contribuisce alla creazione di un idioma musicale americano indipendente. Oggi è ricordato soprattutto per i suoi brevi pezzi per pianoforte e per i primi […]

Paul Le Flem

Paul Le Flem (1881 – 1984) Compositore, insegnante, direttore di coro e critico musicale, Paul Le Flem trova spesso ispirazione nei paesaggi, nelle leggende e nei canti della Bretagna; le sue opere, nell’integrazione fra tonalità e modalità, denotano l’influenza di Claude Debussy.

Ravel – Quartetto per archi

Maurice Ravel – Quartetto per archi in fa maggiore Maurice Ravel scrive il quartetto per archi in fa maggiore all’età di 27 anni, nel 1903; è ancora studente al Conservatorio di Parigi, allievo di Gabriel Fauré, e con questo lavoro spera di aggiudicarsi il Prix de Rome in composizione.

Václav Pichl

Václav Pichl (1741 – 1805) Musicista ceco, Václav Pichl trascorre la maggior parte della sua attività lavorativa a Vienna e a Milano; primo violino del Teatro di Vienna, compositore preferito a Mozart dall’imperatrice Maria Teresa, è ricordato per la sua copiosa produzione musicale.

Gregor Joseph Werner

Gregor Joseph Werner (1693 – 1766) Gregor Joseph Werner, organista e compositore austriaco, è l’immediato predecessore di Franz Joseph Haydn nell’incarico di Kapellmeister alla corte dei principi Esterházy, nonché il suo superiore per cinque anni.

Franz Xaver Schnizer

Franz Xaver Schnizer (1740 – 1785) Franz Xaver Schnizer, anche Schnitzer, organista e compositore tedesco, monaco benedettino presso l’importante abbazia di Ottobeuren, è autore quasi esclusivamente di musica sacra. La sua attività ricade nel periodo di massimo splendore della vita musicale di quella città.