Benjamin Godard

Benjamin Godard (1849 – 1895) Benjamin Godard, virtuoso di violino, autore di raffinate e piacevoli melodie, è ricordato principalmente per la “Berceuse” tratta dall’opera Jocelyn, arrangiata anche in diverse combinazioni di strumenti e voci.

Antoni Pérez i Moya

Antoni Pérez i Moya (1884 – 1964) Organista, compositore, direttore di coro catalano, Antoni Pérez è autore di una notevole quantità di musica corale, circa un migliaio tra brani originali e armonizzazioni diverse.

Luigi Merci

Luigi Merci (1695? – 1750?) Luigi Merci o Louis Mercy, musicista inglese di origini francesi, eccellente interprete del flauto a becco, oggi è completamente dimenticato.

Ludvig Norman

Ludvig Norman (1831 – 1885) Musicista, critico e compositore, Ludvig Norman è una figura centrale sulla scena musicale di Stoccolma del XIX secolo; con Franz Berwald e Adolf Fredrik Lindblad è ricordato tra i più importanti sinfonisti svedesi del suo tempo.

Darius Milhaud – Saudades do Brasil

Darius Milhaud – Saudades do Brasil Op. 67 Famosa per l’uso della politonalità, Saudades do Brasil, approssimativamente Ricordi nostalgici del Brasile, è una composizione per pianoforte scritta da Milhaud nel 1920, dopo la permanenza di quasi due anni a Rio de Janeiro come addetto all’Ambasciata francese.

Bernhard Romberg

Bernhard Romberg (1767 – 1841) Violoncellista e compositore tedesco, Bernhard Romberg è con suo cugino Andreas Jakob Romberg, acclamato virtuoso di violino, uno degli esponenti più importanti di una conosciuta famiglia di musicisti di Münster; oggi è ricordato per le innovazioni apportate alla tecnica di esecuzione e alla forma del violoncello, tra cui l’inclinazione della […]

Brahms – Quintetto per clarinetto e archi Op. 115

Johannes Brahms – Quintetto per clarinetto e archi in si min. Op. 115 Composto nell’estate del 1891 con la feconda collaborazione del clarinettista Richard Mühlfeld, il Quintetto per clarinetto e archi Op. 115 di Johannes Brahms esalta le caratteristiche idiomatiche ed espressive dello strumento le cui sonorità si uniscono magistralmente a quelle degli archi;