3) 1601 – 1700

anno evento
1603 Carlo Gesualdo da Venosa: Sacrarum cantionum liber primus, 21 Motetti (a 5 voci)

Claudio Monteverdi: IV libro dei madrigali

1605 Marino (Roma): nasce Giacomo Carissimi uno dei maggiori rappresentanti della Scuola Romana

John Dowland:

Lachrimae or Seaven Teares Figured in Seaven Passionate Pavans, sette brani per 5 viole liuto

Claudio Monteverdi: V libro dei madrigali

1608 Girolamo Frescobaldi diventa organista a San Pietro – Roma

Claudio Monteverdi:

Il Lamento di Arianna

1612 Orlando Gibbons pubblica il Primo Libro di Madrigali e Mottetti
1613 Venezia: Monteverdi è nominato maestro di cappella a San Marco
1614 Girolamo Frescobaldi compone “Toccate di Cembalo”
1615 Bologna: Adriano Banchieri, organista, fonda l’Accademia dei Floridi per la promozione delle attività musicali
1616 Praga: viene costituito il “Collegium Musicum”

Stoccarda: nasce Johann Jakob Froberger compositore clavicembalista e organista

1624 Monteverdi: Il Combattimento di Tancredi e Clorinda
1625 Heintch Schutz scrive la raccolta Cantiones sacrae
1626 Università di Oxford: W. Heater istituisce la cattedra di Musica

Nasce il compositore Giovanni Legrenzi

1627 Heinrich Schutz compone Dafne, prima opera tedesca
1632 Firenze: nasce Jean Baptiste Lully, italiano, compone e suona in Francia e da Luigi XIV viene nominato sovrintendente della musica
1635 Girolamo Frescobaldi scrive “Fiori musicali di toccate” che avranno notevole influenza su J.S. Bach
1637 A Oldesloe (Danimarca) nasce Dietrich Buxtehude

Venezia: apre il primo teatro d’opera pubblico il “San Cassiano”

1639 Venezia: Marco Marazzoli e Vergilio Mazzochi rappresentano la prima opera buffa “Chi soffre, speri”

Adone di Monteverdi viene rappresentato al San Cassiano

1642 Venezia, teatro di Santi Giovanni e Paolo, si rappresenta “L’Incoronazione di Poppea” di Monteverdi
1644 Cremona: nasce Antonio Stradivari il più importante liutaio della storia
1645 Parigi: “La Finta Pazza” di Francesco Sacrati (testo di Giulio Strozzi) è il primo esempio di teatro musicale italiano ad affermarsi nella capitale francese

Heinrich Schutz: scrive l’ Oratorio “Die sieben Worte Chriti am Kruez”

1648 Aria e recitativo diventano due distinte parti dell’opera
1649 Nasce a Verona Giuseppe Torelli compositore e violinista
1650 L’ouverture si sviluppa secondo due scuole: italiana e francese
1652 Alla corte francese è di moda il minuetto

a Vienna si costruisce il primo teatro lirico pubblico

1653 Fusignano (Roma): nasce Arcangelo Corelli compositore, violinista ed apprezzato insegnante
1656 Si inaugura a Londra il primo teatro d’opera
1659 Nascono Henry Purcell e Alessandro Scarlatti
1661 Francia: Luigi XIV fonda l’ “Académie Royale de Musique et de Danse”

Inghilterra: Edward Lowe compositore, organista, scrive “Short Direction for the Performance of Cathedral Services” per dare nuovo impulso all’accompagnamento dell’organo durante la liturgia

1662 Si rappresenta a Parigi L’Ercole Amante, una delle ultime opere di Francesco Cavalli
1663 Londra: James Clifford pubblica la prima raccolta di anthems “The Divine Services and Anthems”
1664 Nelle orchestre si utilizza il corno francese
1668 Parigi: nasce François Couperin (detto le Grand), compositore clavicembalista e organista di grande spessore
1669 Parigi: Luigi XIV autorizza Perrin e Cambert a gestire un teatro stabile sotto il nome di “Académie Royale de Musique et de Danse” (Opéra è post rivoluzione)
1671 Nasce Francesco Stradivari, figlio di Antonio
1673 A Lubecca Dietrich Buxtehude organizza nel periodo antecedente il Natale e la Pentecoste, i famosi concerti pubblici Abendmusiken
1674 Parigi: viene rappresentata l’opera “Alceste” di Lully
1678 Nasce a Venezia Antonio Vivaldi

Si inaugura ad Amburgo il primo teatro lirico tedesco

1680 Henry Purcell viene nominato organista dell’Abbazia di Westminster
1681 Parigi: per la prima volta appaiono in teatro ballerine professioniste

Nasce Georg Philipp Telemann, organista e compositore tedesco

1682 Inghilterra: Carlo II nomina Henry Purcell compositore di corte
1683 Digione: nasce Jean-Philippe Rameau, compositore, organista e teorico della musica barocca
1685 Nascono: in Germania Johann Sebastian Bach (Eisenach) e Georg Friedrich Händel (Halle), a Napoli Domenico Scarlatti
1686 Nascono Nicola Porpora (compositore) e Domenico Zipoli (compositore e organista)
1689 In Istria nasce Giuseppe Tartini, compositore e violinista
1698
Nasce a Roma Pietro Metastasio, poeta librettista e drammaturgo
1700
Nasce a Milano Giovanni Battista Sammartini, compositore e organista
Annunci