Juan de Urrede

Juan de Urrede (1430? – post 1482) Juan de Urrede, cantore e compositore fiammingo, svolge la sua attività in Spagna, al servizio del Duca d’Alba e di Ferdinando II d’Aragona e Isabella di Castiglia; è autore di canzoni religiose, ma è meglio conosciuto per le sue composizioni secolari.

Tomás Luis de Victoria: Tenebrae Responsories

Tomás Luis de Victoria: Tenebrae Responsories Le Tenebrae Responsories di Tomás Luis de Victoria sono diciotto mottetti a quattro voci a cappella composti per il Triduo della Settimana Santa, sei per ciascun Mattutino; pubblicati a Roma nel 1585 con il titolo Officium Hebdomadae Sanctae, appaiono una ventina d’anni dopo il Concilio di Trento. In quegli […]

Stefano Bernardi

Stefano Bernardi, detto il Moretto (1580 – 1637) Stefano Bernardi, musicista contemporaneo di Claudio Monteverdi, raggiunge il culmine della sua attività negli anni trascorsi a Salisburgo, dove introduce importante le particolari caratteristiche della musica italiana del tempo, la policoralità e lo stile concertato.

Ascanio Trombetti

Ascanio Trombetti (1544 – 1590) Ascanio Trombetti, compositore e maestro di cappella, era famoso come virtuoso di cornetto e per questo motivo soprannominato “Ascanio dal Cornetto”.

Johann Stadlmayr

Johann Stadlmayr (1580? – 1648) Johann Stadlmayr, anche Stadelmayer e Stadelmeyer, organista e compositore tedesco, è ricordato principalmente come autore di musica sacra; lascia una ventina di Messe, numerosi mottetti, inni e musica per i Vespri.

Giacomo Fogliano

Giacomo Fogliano (1468 – 1548) Giacomo (anche Jacopo) Fogliano, organista e compositore del periodo rinascimentale, svolge la sua attività di maestro di cappella a Modena che, sebbene mancante di una corte aristocratica locale, la Casa d’Este aveva sede a Ferrara, nella Cattedrale manteneva un repertorio aggiornato di musica polifonica.

Juan de Triana

Juan de Triana (? – 1494) Juan de Triana, cantore e compositore spagnolo del periodo rinascimentale, svolge la sua attività nelle cattedrali di Siviglia e di Toledo.