Mariss Jansons

Mariss Jansons (1943 – 2019) Il 30 novembre scorso si è spento a San Pietroburgo Mariss Jansons, acclamato direttore d’orchestra e dal 2018 membro onorario dei Berliner Philharmoniker. Dal 2003 è il direttore dell’Orchestra Sinfonica della Radio Bavarese, in precedenza aveva guidato la London Philharmonic Orchestra, l’Orchestra del Concertgebouw di Amsterdam e la Pittsburgh Symphony […]

Kimio Eto

Kimio Eto (1924 – 2012) Musicista e compositore giapponese, cieco dall’età di cinque anni, Kimio Eto è considerato il principale maestro del Koto, antico strumento a 13 corde introdotto in Giappone durante il periodo Nara (710-784) e inizialmente utilizzato esclusivamente presso la corte imperiale.

Ricordando Claudio Scimone

Ricordando Claudio Scimone (Padova, 23 dicembre 1934 – Padova, 6 settembre 2018) Teatro “La Fenice” di Venezia, 17 settembre 2008 Premio 2008 “Una vita per la musica – Arthur Rubinstein” a Claudio Scimone e I Solisti Veneti Antonino Pasculli: Simpatici ricordi della Traviata per oboe e archi Paolo Grazia, oboe

Wilhelm Middelschulte

Wilhelm Middelschulte (1863 – 1943) Musicista tedesco, compositore e insegnante, attivo per quasi cinquant’anni in America, Wilhelm Middelschulte è considerato uno degli organisti più importanti del suo tempo, ricordato particolarmente per le sue interpretazioni della musica di Johann Sebastian Bach. Compositore prolifico,  gli sopravvivono soltanto poche opere e la maggior parte non sono in originale; […]

Flor Peeters

  Flor Peeters (1903 – 1986) Flor Peeters, organista e compositore belga, oltre che per la sua abilità di concertista, è ricordato come eccellente insegnante e attento ricercatore sulla polifonia di scuola fiamminga; il re Baldovino gli conferisce nel 1971 il titolo di barone, è insignito della laurea “honoris causa” dall’Università Cattolica di Washington nel […]

Arthur De Greef

Arthur De Greef (1862 – 1940) Arthur De Greef, eccellente pianista belga, famoso concertista e autore negli anni ’20 e ’30 del secolo scorso di moltissime registrazioni discografiche, acustiche ed elettriche, lascia due concerti per pianoforte e una gran quantità di musica camera e per orchestra, composizioni oggi eseguite molto di rado.

Eugène Ysaÿe

Eugène Ysaÿe (1858 – 1931) Eugène Ysaÿe, uno dei più grandi violinisti di ogni tempo, ricordato per il suo virtuosismo, l’espressività e l’uso intensivo del vibrato, è autore di sei celebri Sonate per violino solo (Op. 27), sei capolavori dedicati ciascuno ad altrettanti violinisti di quel periodo: a Joseph Szigeti la Sonata n. 1 in […]